Ospitalità

Il Lago di Como, un territorio che affascina e conquista

Il Lago di Como è uno dei territori più belli della Lombardia che accoglie con entusiasmo tutti gli ospiti che intendono trascorrere qui una piacevole vacanza.

Questi luoghi sono una vera e propria armonia di colori in cui prevalgono l’azzurro dei laghi e il verde dei boschi: un paesaggio spettacolare, ricchissimo di panorami mozzafiato. La caratteristica principale delle province di Como Lecco sono sicuramente i laghi dalle acque cristalline e dalle bellezze naturali, architettoniche e artistiche senza eguali, come i giardini e le ville, circondati da una catena di monti importanti con vette a tratti imponenti e a tratti più dolci, che a sud si apre nel verde paesaggio della Brianza, tra ville e castelli e colline segnate dall’incedere dei fiumi Adda e Lambro in cui è radicata una forte vocazione imprenditoriale.

Erba

Erba è un comune italiano di 16 680 abitanti della provincia di Como in Lombardia.  Il paese sorge ai piedi delle Prealpi lombarde, a 320 m s.l.m., in Brianza. Continua su Wikipedia...

La provincia di Como

La provincia di Como, con una popolazione di 578.175, risulta essere la sesta delle provincie lombarde per numero d'abitanti.
Dei 162 comuni che compongono la provincia, Como risulta essere il più popoloso con 83.175 abitanti e con la più alta densità media (2.228 ab./kmq).

La provincia di Lecco

La Provincia di Lecco è una provincia della Lombardia con oltre 300 mila abitanti collocati su superficie di soli 816 mq.
Ben più di 600 kmq si trovano oltre il fiume Adda, nella Valsassina e i rimanenti sono situati nell'Oggionese, nel Casatese e nel Meratese.
Inoltre vi sono 16kmq appartenenti al comune di Oliveto Lario che, anche se situati sull'altra sponda del Lago di Como, in Vallassina, appartengono al Circondario di Lecco.

La provincia di Sondrio

Il territorio della provincia di Sondrio ha una superficie di 3.212 kmq.

Confina a ovest e a nord con il Canton Grigioni; a Oriente con il Trentino Alto Adige e con la provincia di Brescia; a sud con le provincie di Bergamo e Como. 

Il territorio è montuoso, tagliato profondamente dal grande solco longitudinale dell’Adda e dal solco trasversale del Liro-Mera. Tutto il sistema montuoso fa parte delle Alpi Retiche, salvo ad Occidente dello Spluga dove terminano le Alpi Lepontine.

La provincia di Monza e Brianza

La provincia di Monza e Brianza conta 50 comuni e oltre 800mila abitanti, ha una densità demografica di quasi 2.051% abitanti per kmq, che la colloca al di sopra della stessa provincia di Milano. Monza, la città capoluogo della nuova provincia, è già oggi con i suoi 120mila abitanti la terza città della regione Lombardia dopo Milano e Brescia. 

In termini di composizione della struttura produttiva la nuova provincia continua a caratterizzarsi come territorio con una forte vocazione manifatturiera.
La natura strutturale di questo cambiamento è confermata dalla crescita impetuosa del terziario, che oggi raggruppa circa il 60% delle imprese.
Per quanto concerne la specializzazione produttiva, la provincia di Monza e Brianza ha i suoi punti di forza nei settori del mobile-arredamento e dell’industria meccanica.

Erba

 Ospitalità (PDF)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta le policy dettagliate. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più visita le nostre privacy policy.

  Ho capito e accetto i cookie da questo sito.